Adriana Osorio Avilez

Architetta, disegnatrice artigianale e artigiana

presidente dell’associazione “RACU Raices Culturales” (Radici Culturali)

Nata a Cittá del Messico, da genitori originari dello stato messicano di Guerrero, ha studiato architettura, specializzandosi nella creazione di centri di produzione artigianale e un corso in disegno artigianale. Attività di maestra artigianale e disegnatrice che da 18 anni svolge nelle comunità indigene produttrici di artigianato tessile ed in fibbre naturali, accumulando esperienza principalmente nello sviluppo di modelli per il riscatto, diffusione e promozione del settore tessile artigianale.
 
Adriana é specialista nel l’uso di coloranti naturali per fibre vegetali e animali, (vedi QUI  i video del progetto “Rescate de tintes naturales” del 2011-12), per fibre intrecciate dure e semidure, tessute con il telaio; nella progettazione di prodotti a base di tecniche tradizionali e contemporanee; e nella creazione di gioielli in metallo e tessili.

Adriana Tintes Naturales

Ha realizzato oltre 48 progetti di formazione in diverse comunità di tutto il Messico, finanziati da Cultura Popolare, CDI (Commisione nazionale per lo sviluppo dei popoli originari) FONART (Fondo nazionale per la promozione dell’artigianato) tutte istituzioni statali incaminate allo sviluppo dell’artigianato, lavorando nel recupero di tecniche tradizionali, la creazione di sistemi di produzione, la progettazione di nuovi prodotti ed il miglioramento delle condizioni di lavoro; collaborando come consulente per diverse organizzazioni private a livello nazionale ed internazionale.

Per tutta l’esperienza maturata, nel 2012 é invitata a lavorare nell’istituzione pubblica FONART (Fondo Nazionale per la promozione dell’Artigianato) coordinando a livello nazionale progetti nel settore tessile e delle fibbre naturali.

Grazie alle tessitrici del comune di San Juan in Colorado con le quali ha lavoro nel 2011, 2012 e 2016, il “Museo Textil” di Oaxaca, la invita a far parte della prima edizione del progetto “Appoggio alla creazione tessile artigianale 2015-16” organizzato dal FONCA (Fondo Nazionale per la Cultura e le Arti) e FAHHO (Fondazione Alfredo Harp Helú Oaxaca), dove è stata responsabile della: pianificazione, monitoraggio e realizzazione dei corsi indirizzati a 9 gruppi nel ramo tessile dello stato di Oaxaca.

Dal 2009 ad oggi, in diversi Stati della Repubblica del Messico, ha fatto parte delle giurie di concorsi di arte popolare, come riconoscimento della sua esperienza e consapevolezza nel settore artigianale dell’arte popolare.

A Caracas (Venezuela) nel 2006 partecipando all’incontro “Artextil, Textura y Color”, è stata nominata coordinatrice dei lavori di recupero delle tecniche di tintura per RETINA (Rete per il salvataggio dei coloranti naturali).

Nel 2011 il suo lavoro la porta ad effettuare una consulenza in El Salvador, per un accordo di cooperazione con il Messico, sull’individuazione di un modello di sviluppo sostenibile con l’ambiente.

Ha partecipato nel 2012 alla prima riunione dei tessitori delle Americhe con sede a Cuzco, in Perù, ampliando in tal modo le proprie conoscenze e creando partnership con gli artigiani in Perù e Cile, indirizzato all’utilizzo di tecniche tradizionali per la produzione di tessuti. Promuovendo nel 2016 dei laboratori artigianali realizzati da Loreto Millalen del Cile per due gruppi a Oaxaca.

Adriana Osorio

Come presidente dell’associazione “RACU Raíces Culturales” nel 2015, 2016 e 2017 in collaborazione con l’associazione “Turrismo” e l’Ambasciata del Messico a Roma, realizza progetti itineranti internazionali in Italia e Spagna per promuovere l’artigianato tessile del Messico, tenendo delle conferenze, corsi e mostre dei prodotti tessili.

Continua il compito di allevare suo figlio con i valori delle comunitá indigene e soprattutto il rispetto verso i mestieri tradizionali e i suoi nonni, per questo da quando aveva 6 mesi ha iniziato il percorso dei coloranti naturali insieme al padre italiano, perché con questo adempie a uno dei suoi progetti di vita che è: “RIEMPIRE LA VITA DI COLORE”.

Oaxaca, aprile 2017

IN SPAGNOLO: Breve intervención de Adriana Osorio Avilez
en el Foro Nacional de Grand@s maestr@s del Arte Popular,
del 17 de marzo 2015 en el MAPO (Museo de Arte Popular de Oaxaca)
en San Bartolo Coyotepec, Oaxaca

IN SPAGNOLO: Entrevista a Adriana Osorio Avilez, sobre el textil en México en el centro de la ciudad de Oaxaca, 5 de febrero 2015

Ultima attualizzazione: Oaxaca, 7 agosto 2017

Marco Turra Faoro del “Turrismo”- turrismo2@gmail.com

Anuncios